BISCEGLIE 15 GIORNI GRUPPO FACEBOOK

BISCEGLIE ESTATE MEDITERRANEA. I PRINCIPALI APPUNTAMENTI DEL FINE SETTIMANA
Archiviato in: Turismo

estate_porto__BISMelodie d’Estate al Palazzuolo: domenica sera con i “Black Birds”

Saranno ancora le Melodie d’Estate al Palazzuolo ad intrattenere la domenica sera biscegliese di questo secondo fine settimana del mese di luglio

A ventiquattro ore di distanza dall’esibizione degli Onda Sonora, la rassegna curata e presentata da Mimmo Valente vedrà esibirsi, nella centralissima Piazza Vittorio Emanuele, lo storico gruppo dei “Black Birds”.

Costituitisi nell’ormai lontano 1946, i “Black Birds”, attualmente composti da cinque elementi tutti rigorosamente biscegliesi (Giovanni Galantino alla batteria, Michele Dell’Olio al basso, Carlo Tritto alla tastiera, Luigi De Ceglie alla chitarra e Ignazio Ricchiuti in voce), si ripresenteranno sul palcoscenico nostrano con un repertorio anni ’70 ed ’80 per giovani e meno giovani.

L’orario di inizio della serata è previsto, come di consueto, per le ore 21.00.

L’Asd Tersicore presenta “Danzando tra le Pagine”

Domenica 12 luglio alle ore 20.30, nel magnifico scenario del Teatro Mediterraneo di Bisceglie, l’Associazione Sportiva Dilettantistica “Tersicore” diretta da Norma Povia presenterà lo spettacolo “Danzando tra le Pagine”, il saggio di fine anno per gli allievi iscritti ai corsi di danza della stessa associazione.

La serata si articolerà in tre parti: la “La Bottega dei Giocattoli”, “Oceano Mare” e Gomorra”, dai titoli dei celebri romanzi rispettivamente di Angela Carter, Alessandro Baricco e Roberto Saviano, prima del gran finale affidato a tutti gli allievi della scuola “Tersicore”.

Le coreografie saranno curate da Norma Povia (insegnante di classico, modern jazz, hip hop e contemporaneo) e Sara Sallustio (contemporaneo). Ad impreziosire l’evento, presentato da Mimmo Valente, i celebri ballerini Alessandro Minghi, Orazio Caiti e Fabrizio Bartoli.

Al via il 1° Bisceglie Tuning Day

Si terrà domenica 12 luglio, dalle 8.30 alle 22.00 nel Parcheggio Conca dei Monaci in via della Libertà, la prima edizione del “Bisceglie Tuning Day”.

Organizzata dall’associazione biscegliese United Street Racers presieduta da Davide Dell’Olio, l’iniziativa, alquanto inedita, prevede gare di scooter, tuning, Spl, Sql, rombo auto e l’esposizione di truck (motrici di camion), con partecipanti provenienti da diverse regioni d’Italia ed una giuria di Benevento.

A partire dalle ore 8.30 alle ore 13.00, sempre nel Parcheggio Conca dei Monaci, sarà possibile effettuare le iscrizioni per le gare che avranno inizio attorno alle 14.00. Dalle 16.00 in poi, invece, le associazioni sportive presenti si sfideranno nello storico gioco del tiro della fune, mentre alle 17.30 spazio al Sexy Car Wash, il sexy autolavaggio per la felicità degli amanti delle auto splendenti.

Attorno alle ore 20.00, infine, si terrà la premiazione ufficiale di questa prima edizione della manifestazione, attorno alla quale non manca già l’interesse dei tanti curiosi.

Seconda edizione di Custodi del Mare, alla scoperta del mare nostrum

Una giornata di riscoperta del mare nostrum, bisognoso di salvaguardia e di valorizzazione.

L’Amministrazione comunale di Bisceglie presenta, per domenica 12 luglio, la seconda edizione dell’iniziativa “Custodi del mare” – Giornata di pulizia dei fondali, organizzata grazie alla collaborazione dell’Ente gestore del Centro Educazione Ambientale, l’Associazione ZonaEffe, con il fondamentale apporto della Immersion Diving School di Bisceglie.

Supportano l’evento il network d’informazione Bisceglielive e la Lombardi Ecologia, che garantirà la presenza di mezzi e assistenza tecnica per lo smaltimento di quanto, si spera, “non verrà raccolto” dai fondali di Salsello.

Nel corso della passata edizione, infatti, gli scarsi ritrovamenti hanno dato la misura di un mare, quello biscegliese, sostanzialmente pulito e privo di illeciti smaltimenti. Ovviamente la manifestazione è caratterizzata da valenze altamente simboliche ed educative, volte alla sensibilizzazione preventiva degli utenti del mare. Ed è stata proprio questa la prerogativa che ha dettato, anche per quest’anno, la scelta di una gestione domenicale dell’evento ed in un ambito sicuramente ricco di presenze balneari.

L’idea di lanciare un messaggio forte in tutela delle nostre acque vuole essere anche il tentativo di cercare un momento di riflessione comune sulle responsabilità di ognuno, nessuno escluso, singoli cittadini compresi. La cosa vale anche per il litorale e le spiagge, dove il comportamento civile di tutti non può che supportare favorevolmente gli sforzi di garantire la ricerca e il mantenimento degli standard di pulizia necessari per una vivibilità serena del mare.

Tennis, Memorial Cosmai allo Sporting

Sport, spettacolo, solidarietà. Sono le tre “esse” su cui sarà imperniata la 24esima edizione del “Memorial Sergio Cosmai”, in programma da domenica 12 a domenica 19 luglio nella consueta cornice dei campi in terra rossa dello Sporting Club.

Fiore all’occhiello della programmazione sportiva dell’Estate Biscegliese, il torneo di singolare maschile dedicato al Direttore del Carcere di Cosenza ucciso nel 1985 da sicari della ‘ndrangheta – fu anche socio del circolo di Via del Carro – è pronto a regalare una settimana di grande tennis grazie alla presenza dei migliori interpreti del Circuito Nazionale Open.

Dotato di un montepremi di 10mila euro, il “Memorial Cosmai” si distingue da anni per la puntuale organizzazione coniugata all’accoglienza riservata agli atleti e alla qualità dei campi. Sotto il profilo logistico e dell’immagine, il direttore del torneo Renato Monterisi assicura un ulteriore salto di qualità grazie alla sinergia con l’agenzia pubblicitaria “Wave Production” finalizzata ad equiparare l’evento ad una competizione di respiro internazionale.

“Con ogni probabilità l’edizione 2009 chiuderà la brillante esperienza nel Circuito Open, ormai ci sono tutti i requisiti per puntare all’ingresso nel giro dei Futures e dei Challengers – spiega Monterisi – anche quest’anno, intanto, ci siamo garantiti un livello tecnico molto elevato in virtù di nomi celebri come il campione in carica Stefano Cobolli, Vincenzo Santopadre, Marco Pedrini, Thomas Holzer, Alberto Lommi e Marcelo Charpentier”.

Inoltre il torneo sarà impreziosito dalla partecipazione di molti tennisti impegnati in un’intensa attività nel circuito Atp, dal rumeno Adrian Ungur (n. 169 lo scorso anno e apprezzata racchetta nei Challengers di tutto il mondo) al toscano Luca Vanni (n. 320), passando per il talento comasco Massimo Dell’Acqua (top 150 Atp nel 2003) ed il marchigiano Federico Torresi (n. 350). Altri papabili protagonisti saranno Fabio Colangelo e Daniele Giorgini.

Unitamente all’evento agonistico, il torneo sarà arricchito da una serie di iniziative in collaborazione con l’Associazione “FEDE LUX – Insieme per Federico Luzzi”, intitolata alla memoria del tennista azzurro di Coppa Davis scomparso a 28 anni, nell’ottobre scorso, a causa di una leucemia fulminante. Attraverso la vendita di magliette e di abbigliamento tennistico presso un apposito stand, infatti, sarà promossa la raccolta di fondi da devolvere all’AIL per la ricerca contro le leucemie.


Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS