BISCEGLIE 15 GIORNI GRUPPO FACEBOOK

Il G.S. Cicloamatori AVIS si conferma campione regionale
Archiviato in: Sport

Presidente Rana, “Non abbiamo deluso le aspettative di inizio anno, confermando ancora una volta ai veritici, ringrazio tutti per i sacrifici fatti”.

Domenica 28 novembre si è svolta, nella città di Barletta, la Festa  Provinciale di fine anno della F.C.I. (Federazione Ciclistica Italiana). Durante l’incontro, che ha visto come testimonial l’ex campione del mondo di ciclismo Mario Cipollini, sono state premiate tutte le società ciclistiche che si sono distinte durante l’anno 2010 e nell’occasione il GS Cicloamatori Avis Bisceglie ha visto confermare ancora una volta il primato nella classifica del campionato regionale di cicloturismo per società. Il campionato, conclusosi nella città di Andria e disputato in dieci prove, è stato sotto il profilo turistico – paesaggistico uno dei più belli degli ultimi anni. Da aprile ad ottobre i ciclisti biscegliesi hanno percorso più di 1000 chilometri (la media di ogni singola prova è stata di circa 100 chilometri) attraversando le zone più belle del nostro meridione.

Da Ginosa (TA) ad Alberobello, dalla magnifica Bari alla sorridente S. Salvo e ancora Trani, Modugno, Barletta, Adelfia, giusto per citarne qualcuna, il serpentone multicolore degli amici ciclisti, ha potuto ammirare i colori e la bellezza delle nostre città, sentire il profumo antico dei centri storici e osservare il sorriso della gente che dal ciglio della strada incitava i ciclisti al loro passaggio. “Dopo aver vinto sei prove su dieci – afferma il Presidente Michele Rana – possiamo dire che non abbiamo deluso le aspettative prefissate all’inizio di stagione, confermando cosi di essere una squadra che si impegna per raggiungere gli obiettivi predeterminati, anche sottraendo spazio ai propri impegni quotidiani. La stagione cicloturistica 2010 ci ha regalato delle bellissime soddisfazioni, una tra tutte, è stata quella di ritornare in serie A permettendoci cosi di confrontarci con squadre più blasonate della nostra provenienti da tutt’Italia, il che ha dato un’energia in più per cercare di affrontare al meglio la prossima stagione 2011. Infatti è da questi risultati che ripartiremo e programmeremo un futuro ciclistico degno della nostra società. Un ringraziamento particolare va a tutte quelle persone che con il loro contributo ci sostengono e ci permettono di portare avanti tutte quelle iniziative atte a sostenere l’utilizzo della bici”. (Gianluca Valente)


Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS