BISCEGLIE 15 GIORNI GRUPPO FACEBOOK

Imparare lavorando: progetto di formazione scuola-lavoro post diploma per Magneti Marelli a Bari, Sulmona e Melfi
Archiviato in: Iniziative Culturali

cuccovillo·        L’iniziativa coinvolge un Istituto Tecnico superiore (ITS), tre istituti secondari di secondo grado e gli stabilimenti Magneti Marelli dei relativi territori

·        Capofila del progetto è l’ITS Cuccovillo di Bari, che coordinerà l’IIS Enrico Fermi di Pratola Peligna (L’Aquila), l’IIS Remo Righetti di Melfi (Potenza) e l’ITT Guglielmo Marconi – Margherita Hack di Bari

·        Candidature aperte fino al 16 ottobre per la selezione di 24 diplomati: al termine del percorso si apre la possibilità di trovare impiego all’interno della Magneti Marelli

Magneti Marelli e l’Istituto Tecnico Superiore “Antonio Cuccovillo” di Bari hanno avviato un progetto di Alta Formazione, con lo scopo di consentire a giovani diplomati di acquisire competenze specialistiche in aula e sul campo, sviluppando una professionalità tecnica spendibile nel mondo del lavoro. Sotto il coordinamento dell’ITS “Cuccovillo”, il corso vede la partecipazione anche di tre scuole di secondo grado nelle aree di Sulmona, Melfi e Bari, oltre agli stabilimenti Magneti Marelli presenti sul territorio. Al progetto aderiscono, infatti, l’IIS Enrico Fermi di Pratola Peligna (L’Aquila), l’IIS Remo Righetti di Melfi (Potenza) e l’ITT Guglielmo Marconi – Margherita Hack di Bari.

Al termine del percorso formativo, gli studenti conseguiranno un Diploma Superiore rilasciato dal MIUR e riconosciuto a livello europeo di “Tecnico Superiore per l’Innovazione di prodotto e di processo meccanico”.

Inoltre, per coloro che otterranno la certificazione, ci sarà la possibilità di trovare impiego all’interno di Magneti Marelli.

Il corso prevede l’ammissione di 24 studenti diplomati, con età massima di 29 anni, che verranno selezionati attraverso un bando: è possibile candidarsi fino al 16 ottobre secondo le modalità illustrate sul sito www.itsmeccatronicapuglia.it. Il percorso didattico, della durata di due anni, prevede l’erogazione di oltre 2.250 ore di formazione, svolte per il 50% all’interno dell’ITS “Cuccovillo”, e per il 50% negli stabilimenti Magneti Marelli nei territori di riferimento che ospiteranno gli studenti anche per i periodi di stage.

L’iniziativa si inscrive nell’ambito del sistema di formazione duale, previsto dal D.P.C.M. 25 gennaio 2008 per l’alta formazione ITS e la Legge n. 107 del 13 luglio 2015 denominata “La Buona Scuola”, che ha l’obiettivo di costruire collaborazioni fra il mondo dell’Istruzione e il mondo delle Aziende, per sviluppare la cultura tecnica e scientifica.

Il corso è parte di un progetto più ampio che prevede la collaborazione tra Magneti Marelli ed ITS Cuccovillo nella realizzazione di un Modello Duale per l’Alta Formazione e per l’Alternanza Scuola-Lavoro a livello nazionale, che potrà essere in futuro riproposto in tutti i territori dove sono presenti stabilimenti della Magneti Marelli, partendo dalle aree nelle quali sono presenti gli Istituti secondari di II grado coinvolti già in questa prima fase.

Tale progetto, denominato “Sinfonia per il Futuro”, intende coinvolgere Magneti Marelli e l’ITS Cuccovillo in un Accordo Quadro pluriennale che metta insieme soggetti e realtà diverse per “accordarsi” in modo armonico verso un obiettivo finale: offrire ai giovani l’opportunità di un lavoro per il quale sono stati preparati attraverso le strategie Duali.

“Il raccordo tra mondo dell’istruzione e mondo aziendale è di fondamentale importanza per Magneti Marelli – ha dichiarato Andrea Franco, Responsabile Risorse Umane della linea di business Suspension Systems di Magneti Marelli – Lo sviluppo di collaborazioni con le istituzioni scolastiche consente da un lato di formare personale qualificato, in grado di rispondere alle esigenze del mercato in termini di competenze e professionalità, dall’altro di offrire ai giovani concrete opportunità di contatto con il mondo del lavoro”.

“E’ stato per noi motivo di vera soddisfazione il raggiungimento di questo Accordo Quadro con la Magneti Marelli – ha dichiarato Lucia Scattarelli, Presidente della Fondazione ITS “A. Cuccovillo” – Esso rappresenterà per noi, a cominciare da ottobre 2017, una vera sfida ed una grande responsabilità. Progettare, erogare, coordinare e monitorare, per conto di Magneti Marelli, corsi ITS ma anche attività di Alternanza Scuola Lavoro, nell’ottica di realizzare un Modello Nazionale Duale che ne garantisca lo standard qualitativo e, di conseguenza, la ricaduta positiva su studenti, scuole e territori coinvolti nel progetto.”

Nell’ambito del progetto, Magneti Marelli è anche impegnata a contribuire alla dotazione tecnica dell’ITS “Cuccovillo” e degli istituti coinvolti. È stato, infatti, individuato un processo strutturato che prevede la fornitura alle realtà scolastiche coinvolte di macchinari in via di dismissione, ma ancora funzionanti, che possono essere riutilizzati per ampliare le dotazioni dei laboratori. Un’iniziativa che consente di dare nuova vita ad attrezzature di elevato valore tecnico e permette agli studenti di esercitarsi su strumenti con i quali si troveranno a confrontarsi realmente nelle linee di produzione durante la loro vita lavorativa.


Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS