BISCEGLIE 15 GIORNI GRUPPO FACEBOOK

LA RISORSA ACQUA: 12 ANNI DI ROTARY IN BENIN
Archiviato in: Iniziative Culturali

Eliana Centrone

Eliana Centrone

Hotel Salsello – Bisceglie – Martedì 27 marzo 2018 – ore 20.00 

Il mese di marzo è dedicato ogni anno dal Rotary International all’acqua e alle strutture igienico-sanitarie, una delle principali aree di intervento del sodalizio che nel mondo è impegnato con i suoi 1.200.000 soci a sostegno delle necessità della popolazione.

Il Rotary Club Bisceglie, presieduto da Pierpaolo Sinigaglia, propone per martedì 27 marzo alle ore 20 presso l’Hotel Salsello un interessante incontro sul tema “La risorsa acqua: 12 anni di Rotary in Benin”.

Da oltre un decennio, infatti, il Rotary cittadino, insieme ad altri Rotary Club del Distretto 2120 – Puglia e Basilicata, è impegnato in Benin con numerosi interventi volti a garantire acqua pulita e adeguate strutture igienico-sanitarie.

In altri tempi parlare di acqua, come ricorda il governatore del Distretto Rotary 2120 Gianni Lanzilotti …<<ci riportava al classico dualismo del noi/voi, dove noi eravamo quelli dell’emisfero del benessere e “voi” erano gli sfortunati popoli del quarto mondo, privi di acqua potabile pulita e delle connesse strutture igienico-sanitarie. I nostri sforzi erano soprattutto tesi a venire incontro a quelle esigenze essenziali, realizzando interventi anche minimi, quale poteva essere un pozzo. Tutto ciò resta ancora valido e non ha perduto nulla della sua urgenza e fanno benissimo i Club che, magari in accordo con la nostra Fondazione, se ne fanno carico>>…<<Oggi parlare di acqua fa venire in mente altre e più epocali catastrofi; infatti il riscaldamento della superficie terrestre, con lo scioglimento dei ghiacciai e la caduta delle precipitazioni atmosferiche, insieme ad altri fenomeni di crisi ambientale, sta facendo diminuire in maniera consistente l’acqua “buona”, mettendo milioni di persone (ma anche piante e animali) a rischio di sete. In doloroso compenso si innalza il livello delle acque marine con il rischio concreto che entro alcuni decenni terre oggi emerse saranno sommerse>>. 

Tanti i progetti realizzati: l’urbanizzazione del villaggio tribale di Lokpo, con la realizzazione di un acquedotto, un impianto di potabilizzazione e sette blocchi di servizi igienici e docce; la formazione della popolazione locale nel settore idrico-sanitario, della tutela dell’infanzia e della maternità, dell’igiene e dell’alimentazione; lo sviluppo del commercio e dell’artigianato; la creazione di associazioni di categoria e di volontariato, che preparino la popolazione locale all’autosufficienza; la realizzazione di strutture sanitarie adeguate e la formazione degli health officers, a cui ha partecipato anche la dott.ssa Sonia Storelli, pediatra, socia del Rotary Club Bisceglie.

Relazionerà sulle numerose attività realizzate la dott.ssa Eliana Centrone, socia del Rotary Club Bitonto Terre d’olio, promotrice di numerose e importanti attività in Benin realizzate con il supporto della Fondazione Rotary.

La serata, come da tradizione del Rotary Club Bisceglie, è aperta a tutti i cittadini e gentili ospiti che vorranno intervenire.


Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS