BISCEGLIE 15 GIORNI GRUPPO FACEBOOK

“Virtuosismi Pianistici”, a Barletta la pianista giapponese Mai Koshio

La pianista giapponese Mai Koshio

La pianista giapponese Mai Koshio

2° Premio al  19° Concorso Pianistico Internazionale “Premio Mauro Paolo Monopoli”. Eccezionale evento del 33.mo Autunno Musicale dell’Associazione Curci

Domenica, 15 ottobre, con porta alle ore 18,00 e inizio alle ore 18,30, nuovo e attesissimo appuntamento dell’interessante Cartellone del 33.mo Autunno Musicale dell’Associazione Curci di Barletta.

Ad essere di scena , questa volta, nell’accogliente cornice della Chiesa di S.Antonio, a Barletta, sarà la pluripremiata pianista giapponese Mai Koshio, vincitrice  del 2° Premio al 19° Concorso Pianistico Internazionale “Premio Mauro Paolo Monopoli” lo scorso anno.

Un nuovo appuntamento che si presenta interessantissimo e che registrerà sicuramente un grande successo , come è stato per i precedenti appuntamenti di questa nuova avventura musicale.

Anche questo è un concerto dedicato ai  Solisti Internazionali vincitori di importantissimi Concorsi Musicali Internazionali.

La vivacità culturale dell’Associazione Curci di Barletta, grazie anche alla realizzazione dei suoi Concorsi Musicali Internazionali che ogni anno portano nella nostra città migliaia di musicisti accompagnati dalle loro famiglie,  si connota soprattutto per la sua vocazione internazionale, per la attitudine a sviluppare il confronto tra giovani musicisti delle più diverse provenienze, facendo di Barletta e della Puglia un punto di riferimento in un panorama cosmopolita e interculturale che nella musica individua un irrinunciabile elemento di contatto e di dialogo. In questo momento,  dunque, l’iniziativa barlettana trae da questa importantissima circostanza uno straordinario valore aggiunto, che colloca la città e i suoi protagonisti musicali e culturali in prima fila tra i soggetti che guardano costruttivamente a un futuro di integrazione e che individuano nel messaggio culturale il principale strumento di relazione tra i popoli, di dialogo e di civiltà, grazie anche alla collaborazione del Comune di  Barletta, della Regione Puglia e del Ministero per i Beni e le attività Culturali

La rassegna dedicata agli “Artisti Internazionali” offre una importante vetrina dei migliori musicisti internazionali che si sono affermati in importanti Concorsi Musicali Nazionali ed Internazionali , con alle spalle una già intensa e prestigiosa carriera concertistica.

Mai Koshio è certamente uno di questi talenti.

Nata ad Osaka, Giappone nel 1991, ha iniziato lo studio del  pianoforte sotto la guida del maestro  Natsuko Nihonyanagi all’età di quattro anni. Vincitrice di numerosi Concorsi Musicali Internazionali, nel 2007  ha ricevuto una importante Borsa di Studio al Concorso Pianistico  Internazionale Yasuko Hukuda Prize, al Piano Teachers National Association Competition PTNA (2007) in Giappone. E’ stata invitata  a esibirsi all’ Aloha International PianoFestival nelle Hawai grazie alla Borsa di Studio del  Yasuko Hukuda Prize. E’ risultata vincitrice del secondo premio nel Concorso Internazionale “Valsesia Musica”  in Italia e ha partecipato al Concorso Internazionale Gina Bachauer negli Stati Uniti.                                                                    Si è  esibita, come solista, con la Philharmonia Geidai, l’Orchestra Filarmonica di Tokyo City, la Donau Symphonic Orchestra. Hatenuto numerosi concerti ad Osaka, organizzati dalla Yamaha Music School, esibendosi , nel Palazzo Reale , per la Famiglia Reale.Tiene concerti sia come solista che nell’ambito della Musica da Camera in tutto il mondo. Nel 2016 è risultata vincitrice del 2° Premio al 19° Concorso di Esecuzione Pianistica “Premio Mauro Paolo Monopoli”, presso il Teatro Curci di Barletta.

Ha studiato con Aki Kuroda, Yuko Mukunoki, Rintaro Akamatsu, Susumu Aoyagi laureandosi  presso l’Università delle Arti di Tokyo. Attualmente si sta perfezionando, presso il  Mozarteum di Salisburgo, in Austria, sotto la guida del grande Maestro Jacques Rouvier .

Molti degli spettatori della Finalissima del 19° Concorso Internazionale di Esecuzione Pianistica “Premio Mauro Paolo Monopoli” la  ricorderanno per  la sua intensa, curata, cristallina ed elegante esecuzione del Concerto n. 1 in Do maggiore Op. 15 di Ludwig van Beethoven.

Appuntamento a domenica.

info Ass. Curci   380 3454431

www.culturaemusica.it; www.facebook.com/asscurci; @asscurci -


Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML ValidoQuesto sito usa Wordpress CMS